La Biodinamica

L'Agricoltura Biodinamica Moderna esprime l'evoluzione e l'applicazione più coerente dei postulati di Rudolf Steiner presentati agli agricoltori nelle conferenze tenute in Austria nel giugno del 1924.
Si deve a lui e alla sua capacità di rielaborazione critica se oggi non abbiamo perso il patrimonio di conoscenze che nei millenni hanno accompagnato lo sviluppo culturale ed agricolo di popoli progrediti dell'Occidente come dell'Oriente.
Steiner non era né un agronomo né un agricoltore; il suo intento fu quello di predisporre le basi affinché si sviluppasse l'agricoltura del futuro, non in forma di dogmi, ma attraverso la ricerca:
• sperimentando
• verificando
• traducendo in risultati in numeri e tabelle sufficientemente chiari da poter essere poi divulgati e utilizzati da tutti.

I Preparati Biodinamici: